A Carunchio il saluto affettuoso alle maestre Giovanna Ranni e Fulvia Caruso - Una pomeriggio di festa alla scuola primaria e dell’infanzia
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Carunchio   Attualità 29/06/2019

A Carunchio il saluto affettuoso alle maestre Giovanna Ranni e Fulvia Caruso

Una pomeriggio di festa alla scuola primaria e dell’infanzia

Un grazie di cuore per aver avuto cura ed amore per il futuro del nostro paese”. E’ con questa frase che il sindaco Ginfranco D'Isabella, l’Amministrazione Comunale, i genitori e tutti i bambini della Scuola dell’Infanzia e Primaria di Carunchio, ieri pomeriggio hanno voluto ringraziare e salutare la maestra Giovanna Ranni e la maestra Fulvia Caruso, diventate ormai, dal lontano 1983, un’icona dell’asilo di Carunchio.

36 anni di onorato lavoro ed impegno; 36 anni di pazienza, di insegnamenti e di affetto; 36 anni durante i quali, tra pianti e sorrisi, hanno visto crescere più di una generazione di carunchiesi.

Oggi giunge al termine il vostro operato con il nostro grazie, onorati di avervi affidato i nostri figli. Con l’augurio che la pensione non sia un traguardo, ma l’inizio di un nuovo cammino per raccogliere i frutti ed i sogni di una vita. Un grande in bocca al lupo per il futuro, con tutto il nostro affetto. I bambini, i genitori, il Sindaco e la comunità tutta”

Grazie Maestre!

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi