"Più parcheggi a pagamento, scelta infelice non concordata coi commercianti" - Massimo Di Lorenzo (Vivere Vasto Marina): "Rifare la segnaletica"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 28/06/2019

"Più parcheggi a pagamento, scelta infelice non concordata coi commercianti"

Massimo Di Lorenzo (Vivere Vasto Marina): "Rifare la segnaletica"

Vasto Marina: parcheggi a pagamento in lungomare Duca degli AbruzziI commercianti non vogliono l'estensione delle strisce blu. Più parcheggi a pagamento sulla riviera dal 1° luglio. 

"Il consorzio Vivere Vasto Marina critica la scelta infelice del Comune di realizzare ulteriori strisce blu in lungomare Cordella e sulle strade limitrofe", dice il presidente dei commercianti, secondo cui si tratta di una "decisione che interessa tutto il tessuto commerciale che vi ruota attorno. Sono scelte, queste, che andrebbero concordate pensando alle inevitabili ripercussioni, soprattutto in un momento economico delicato come questo".

Nella località balneare il numero dei posti auto quest'anno è inferiore, perché "bisogna tenere conto che parte del piazzale della vecchia stazione ferroviaria è interessato dai lavori per la nuova pista ciclabile, la Via Verde della Costa dei Trabocchi; la conseguenza è una drastica riduzione dei posti gratuiti e, per questo, riteniamo necessario e opportuno rispettare la percentuale di legge riservata ai parcheggi a strisce bianche ed evitare incrementi selvaggi delle strisce blu. Sarebbe il caso - chiede Di Lorenzo - di rivedere il provvedimento, attuando un'equa ridistribuzione dei parcheggi, dedicando maggiore attenzione alla carente segnaletica di base: strisce bianche ed attraversamenti pedonali, infatti, sono del tutto inesistenti; probabilmente interessano meno, ma sono fondamentali per i turisti che scelgono Vasto Marina come meta delle proprie vacanze".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi