Omaggio a Leonardo Da Vinci nella 10ª edizione dell’infiorata di Carpineto Sinello - La soddisfazione della parrocchia di San Michele Arcangelo
 

Omaggio a Leonardo Da Vinci nella 10ª edizione dell’infiorata di Carpineto Sinello

La soddisfazione della parrocchia di San Michele Arcangelo

Ieri 23 giugno, in occasione del Corpus Domini, si è svolta a Carpineto Sinello, la 10ª edizione dell'infiorata. Un grandissimo successo anche quest'anno in cui il sacerdote don Gianluca Bracalante ha voluto omaggiare Leonardo Da Vinci facendo realizzare l'Uomo vitruviano (immagine dell'uomo posto nella quadratura del cerchio quindi tra il finito e l'infinito, tra l'umano e il divino) e l'ultima cena in piazza, tema centrale del Corpus Domini.

"È fondamentale per noi la presenza di Edoardo Mastronardi – spiegano dalla parrocchia di San Michele Arcangelo – un ragazzo con delle doti eccezionali, un artista che rende la nostra infiorata meravigliosa. Tutti erano in piazza per collaborare: a iniziare dalle maestre che hanno coordinato i bambini e ragazzi. Bisogna poi ringraziare tutto il popolo di vero cuore per l'impegno nel preparare tutto il materiale necessario e per la raccolta dei fiori e del verde. È stato un vero piacere vedere tutti al lavoro, anche sotto il sole cocente, anche se sfiniti si è continuato fino alla stremo. Quando un'intera comunità è così unita si può realizzare anche l'impossibile".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi