Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 21/06/2019

Palazzo di giustizia, arrivano i rinforzi: 6 impiegati al Tribunale e uno alla Procura

L’Ordine degli avvocati: "Importante risultato, frutto del dialogo col Ministero"

Vasto: il porticato del palazzo di giustiziaSei impiegati per il Tribunale, uno per la Procura della Repubblica. Per porre fine all'emergenza personale nel palazzo di giustizia di Vasto. Il

La notizia è stata diffusa dall'Ordine degli avvocati, che "esprime grande soddisfazione per l'adozione del provvedimento da parte del Direttore generale del Personale e della Formazione datato 20 giugno 2019 a mezzo del quale è stata disposta l'assunzione di ulteriori 503 idonei del concorso ad 800 posti di assistente giudiziario.

Tanto perché, come si evince dall'elenco delle sedi cui sono assegnati i nuovi assistenti giudiziari, sono stati attribuiti 6 posti al Tribunale di Vasto e un posto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto.
La scelta delle sedi avverrà nella prima settimana di luglio e pertanto confidiamo che nell'arco di un mese il Tribunale di Vasto e la sua Procura vedranno rinforzati gli organici.
È un importante risultato a cui si è giunti grazie all'interlocuzione franca e proficua che il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Vasto ha portato avanti con il sottosegretario Ferraresi ed in ragione del quale si esprime grata e viva soddisfazione".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi