Il porto sepolto di Histonium, sabato l’escursione alla scoperta della città sommersa - L’iniziativa di Italia Nostra
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cultura 20/06

Il porto sepolto di Histonium, sabato l’escursione alla scoperta della città sommersa

L’iniziativa di Italia Nostra

Vasto: il rocchio di colonna rinvenuto lunedì mattina a rivaRiscoprire il fascino dell'antica città e del suo porto, sepolti sotto la sabbia a due passi dalla riva. A Vasto sarà possibile sabato su iniziativa di Italia Nostra del Vastese. Lunedì un rocchio (una porzione del fusto) di una colonna d'epoca romana è stato ritrovato davanti all'insenatura di Trave, alcune decine di metri a nord del Monumento alla Bagnante. La scoperta ha suscitato molto interesse tra vastesi e turisti. 

"I resti dell’insediamento portuale della romana Histonium - scrive in un comunicato Davide Aquilano, presidente di Italia Nostra del Vastese - sono coperti dalle acque marine prospicienti il centro storico di Vasto per un’estensione di circa 150 m dalla battigia e 600-700 m in direzione Nord/Sud: muri in opera cementizia, laterizia, reticolata, incerta, mista; absidi, nicchie, colonne sono sparsi nei fondali marini ad una profondità accessibile a chiunque sappia nuotare e stare a galla con maschera e snorkel.

Il recente ritrovamento di un rocchio di colonna di epoca romana ha suscitato particolare attenzione sul sito archeologico, venendo di fatto a confermarne l’importanza e la necessità di una seria attività di ricerca e di promozione.

Italia Nostra vuole offrire la possibilità di visitare, con la guida esperta degli archeologi, una delle attrazioni più suggestive del Vastese, fruibile sia in ambiente sottomarino sia presso la battigia.

L'evento potrebbe non avere luogo a causa delle non ottimali condizioni di visibilità' (gli iscritti saranno tempestivamente avvisati tramite whatsapp o sms) 

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA

Tramite Whatsapp o SMS al 348 3576711 (è preferibile la prima forma di comunicazione).

INCONTRO

Ore 8,30 alla spiaggetta di fronte al Monumento alla Bagnante, sul tratto pedonale del lungomare: 42° 6'34.71"N 14°43'4.51"E

ACCESSIBILITÀ

Si consiglia di giungere da dove termina il lungomare nord a Vasto Marina (ultimo tratto a piedi di circa 200 m);

EQUIPAGGIAMENTO

Maschera sub con snorkel e scarpe adeguate per la passeggiata (in alcuni tratti il fondale è coperto di ciottoli). E’ sconsigliato l’uso delle pinne, perché intorbidiscono l’acqua, a meno che non si presti particolare attenzioni ai movimenti.

COSTO

Euro 20 (euro 10 per i soci di Italia Nostra). Riduzioni per famiglie e gruppi.

INFO 3483576711".

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi