Cinque piazze, 5 band, 8 giovedì: nel centro di Vasto "Le Piazze della Musica" con i gruppi locali - Dal stasera la nuova rassegna nel centro storico
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 20/06/2019

Cinque piazze, 5 band, 8 giovedì: nel centro di Vasto "Le Piazze della Musica" con i gruppi locali

Dal stasera la nuova rassegna nel centro storico

Vasto: foto di gruppo al termine della presentazione de Cinque piazze, cinque gruppi musicali, otto serate. Sono i numeri de Le Piazze della Musica, il neonato evento dedicato alle band musicali di Vasto. Si comincia stasera.

La rassegna, organizzata in collaborazione col consorzio commerciale Vasto in Centro, di cui è presidente Marco Corvino, è stata presentata la scorsa settimana, nella Sala del Gonfalone del municipio, dagli assessori al Turismo, Carlo Della Penna, e alle Politiche giovanili, Paola Cianci, insieme ai direttori artistici della manifestazione, Lino Molino e Davide Marcone, e al funzionario del settore Turismo del municipio, Americo Ricciardi. All'iniziativa hanno aderito 15 locali della città antica.

IL PROGRAMMA - Le Piazze della Musica inizieranno stasera a riempire di suoni e allegria il centro storico e proseguiranno per altri 7 giovedì: 27 giugno, 4,11,18 e 25 luglio, 29 agosto e 5 settembre, sempre a cominciare dalle 21,30.

“Per otto serate - ha spiegato Della Penna - cinque band si esibiranno dal vivo contemporaneamente in cinque piazze diverse. La manifestazione nasce con l’ambizione di offrire gratuitamente a tutti i cittadini e turisti la possibilità  di intrattenimento in location suggestive. Grazie a tutte le attività commerciali, ai consorziati e non che, per la prima volta in così gran numero, hanno aderito alla nostra proposta e mi auguro sia l’inizio di un progetto che possa avere seguito anche nei prossimi anni. Grazie anche a Lino Molino e Davide Marcone che hanno curato la direzione artistica”.



di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi