L’altruismo di Perchinunno: testimonial per i bambini con disabilità - Dopo i rinvii per pioggia, sabato l’inaugurazione del Club Ferrari a Castorano
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 11/06

L’altruismo di Perchinunno: testimonial per i bambini con disabilità

Dopo i rinvii per pioggia, sabato l’inaugurazione del Club Ferrari a Castorano

Rinviata per il maltempo che si è abbattuto nelle scorse settimane sulle regioni adriatiche, l'inaugurazione del nuovo club Ferrari di Castorano (Ascoli Piceno) si terrà finalmente sabato 22 giugno.

L'ospite d'onore sarà il pilota vastese Luigi Perchinunno, che terrà a battesimo il nuovo club ufficiale del cavallino rampante.

Perchinunno, che ha conquistato il cuore degli sportivi marchigiani con le sue ripetute vittorie sul circuito di Ascoli, ha accettato volentieri l'invito a fare da testimonial del nuovo circolo della casa automobilistica di Maranello.

"L'evento - spiega il pilota abruzzese - avrà uno scopo altruistico, perché sarà dedicato ai bambini con invalidità. Partecipo per loro e per le tante persone che, ad ogni gara sui circuiti marchigiani, mi hanno sempre dimostrato il loro affetto".

Nella manifestazione, che inizierà alle 9.30 e si protrarrà fino a sera, Perchinunno esporrà la sua fiammante Ferrari 430 GT Cup.

Sul circuito di Ascoli, l'asso vastese del volante sarà impegnato, dal 28 al 30 giugno, nel Campionato italiano, aperto anche alla partecipazione straniera.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 

Chiudi
Chiudi