Forte: "Presto ristrutturazione dello stadio di Vasto Marina ed erba sintetica sul campo Pepe" - I 70 anni della Bacigalupo
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 08/06/2019

Forte: "Presto ristrutturazione dello stadio di Vasto Marina ed erba sintetica sul campo Pepe"

I 70 anni della Bacigalupo

Due campi da calcio verranno rimessi a nuovo a Vasto: lo stadio di Vasto Marina e il campo Ezio Pepe, nel centro sportivo salesiano, dove arriverà l'erba sintetica.

Lo ha annunciato il vice sindaco, Giuseppe Forte: "È a buon punto il progetto di ristrutturazione del campo sportivo di Vasto Marina. Presto potremo vedere l'inizio dei lavori", ha detto il titolare della delega ai Lavori pubblici intervenendo ieri pomeriggio alla festa per i 70 anni della società calcistica Bacigalupo che, dopo la fusione col Vasto Marina, sta ottenendo risultati sportivi importanti a livello regionale: la Bacigalupo Vasto Marina ha vinto il campionato di Promozione. L'anno prossimo giocherà in Eccellenza, la massima categoria regionale.

"C'è il via libera del Ministero dell'Interno al progetto per la realizzazione di un manto in erba sintetica al campo sportivo dei salesiani", ha aggiunto Forte. "Si tratta di un progetto a servizio dello Sprar", il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, "ma potremo utilizzare il campo anche per l'attività delle società sportive".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi