"Concerto di Jovanotti, per residenti e commercianti accesso alla Ztl" - Del Moro: "Limitazioni non varranno per gli abitanti e per il carico e scarico"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 giugno 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 08/06/2019

"Concerto di Jovanotti, per residenti e commercianti accesso alla Ztl"

Del Moro: "Limitazioni non varranno per gli abitanti e per il carico e scarico"

Vasto Marina: il concerto di Jovanotti si svolgerà sulla spiaggia libera a sud del pontilePer i residenti che dovranno andare al lavoro e i commercianti che avranno la necessità rifornire le proprie attività, Vasto Marina non sarà off-limits nel giorno del concerto di Jovanotti.

Ieri Zonalocale ha pubblicato le notizie riguardanti le prime misure di sicurezza stradale decise da Prefettura e forze dell'ordine in vista del Jova Beach Party del 17 agosto [LEGGI]. Sarà l'evento clou dell'estate vastese. Sulla spiaggia di Vasto Marina confluiranno decine di migliaia di persone.

"In una manifestazione di questa portata - ribadisce il comandante della polizia locale, Giuseppe Del Moro - è necessario garantire strade libere per consentire alle navette di portare gli spettatori nell'area eventi. Vasto Marina sarà chiusa al traffico. Anche la statale 16 dal casello di Vasto nord fino alla rotatoria di San Salvo Marina. In Prefettura si terranno altre riunioni per definire tutte le ulteriori misure da adottare, ma le limitazioni alla circolazione consentiranno comunque l'accesso ai residenti e le operazioni di carico e scarico necessarie alle attività commerciali".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi