Vasto   Sport 06/06/2019

"Lo sport è un diritto dei bambini": gli insegnamenti del maestro di judo Gianni Maddaloni

Incontro con gli alunni della scuola Incoronata

Gianni Maddaloni alla Scuola Incoronata di VastoUna giornata di sport e buoni sentimenti alla Scuola Incoronata della Nuova direzione didattica di Vasto. Ospite d'eccezione: Gianni Maddaloni, il numero uno degli istruttori di judo in Italia.

"Lo sport è un diritto dei bambini": è il titolo dell'iniziativa cui, nel cortile del plesso scolastico, hanno partecipato alunni e insegnanti. L’incontro è stato introdotto dalla preside, Concetta Delle Donne, e dai saluti istituzionali del vice sindaco, Giuseppe Forte, e dell’assessore allo Sport, Carlo Della Penna, e ha visto la partecipazione di un rappresentante delle forze dell’ordine, il maresciallo Loris Mancini dei carabinieri di Vasto, del delegato provinciale del Coni, Ottavio Di Tullio, e del maestro Aniello Vastola, che a tanti giovani continua a insegnare i segreti di questa affascinante arte marziale, e del parroco di Santa Maria Incoronata, padre Eugenio Di Giamberardino.

Nel ruolo di insegnante - che gli è congeniale, visto che è titolare di una palestra nel quartiere napoletano di Scampia - Maddaloni ha parlato ai bambini dell'importanza dello sport per la salute e per l’educazione dei giovani. Valori che il maestro Maddaloni ha racchiuso anche nel suo libro “La mia vita sportiva”, che ha ispirato il film “L’oro di Scampia”, interpretato nel 2013 da Beppe Fiorello e diretto dal regista Marco Pontecorvo, che ha riscosso successo non solo nelle sale, ma anche su Rai1 con una prima tv che, nel 2014, ha fatto registrare ascolti elevati e racconta anche l’impresa olimpica di Pino Maddaloni, figlio di Gianni, che conquistò la medaglia d’oro del judo alle Olimpiadi di Sydney nel 2000.

Alla giovanissima platea, Maddaloni ha insegnato che non bisogna arrendersi, non bisogna mai smettere di sognare e ha mostrato la sciarpa di Ambasciatore dello sport, con cui rappresenterà il mondo sportivo italiano alle Universiadi di Napoli.
Attenti, interessati, gli alunni hanno dedicato, alla fine dell’incontro, un caloroso abbraccio collettivo a Maddaloni, maestro di sport e di vita.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi