Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Politica 05/06/2019

Marcello replica al Pd: "A San Salvo i cittadini non devono pagare biglietti per gli eventi estivi"

Venerdì la presentazione del calendario estivo

Tonino Marcello“Parlano i numeri delle attività presentate e della partecipazione dei turisti e dei residenti alle manifestazioni che ha promosso questa amministrazione comunale in questi ultimi sette anni per promuovere il turismo in città. Altrettanto accadrà e si potrà dire con il cartellone estivo 2019”. È il commento dell’assessore al Turismo Tonino Marcello a una nota del Pd in merito alla programmazione delle manifestazioni estive del Comune di San Salvo [LEGGI].

“Ho la soddisfazione di poter affermare che i cittadini di San Salvo non devono sopportare alcuna spesa per gli eventi in calendario né tanto meno pagare il biglietto, talune volte davvero costoso come accade altrove, per accedere agli spettacoli estivi. Questa amministrazione comunale ha preferito ottimizzare le proprie risorse in maniera più oculata – aggiunge Marcello – destinandole alle necessità della città. Ritengo che questa sia la vera caratteristica che qualifica la nostra offerta di divertimento”.
Marcello annuncia che, assieme al sindaco Tiziana Magnacca e all’assessore alla Cultura, presenterà il cartellone estivo il prossimo venerdì 7 giugno nell’aula consiliare nel corso di una conferenza stampa.

“Voglio dire infine al Pd di San Salvo che è un gioco sciocco quanto inutile il tentativo di voler dire e non dire per tentare di immaginare fronde nella maggioranza, quanto mai solida, determinata e unita. Per la promozione turistica parlano i risultati che vedono San Salvo proiettata ad accogliere un turismo familiare con interessanti proposte per i più giovani a costo zero e di questi tempi non è poca cosa” conclude l’assessore Marcello.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi