I ragazzi della Sporting Academy San Salvo in Piemonte per Academy Cup e Triangolare dell’Amicizia - Positiva esperienza per i giovani calciatori di mister Cinquina
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Sport 05/06/2019

I ragazzi della Sporting Academy San Salvo in Piemonte per Academy Cup e Triangolare dell’Amicizia

Positiva esperienza per i giovani calciatori di mister Cinquina

Positiva esperienza per i ragazzi della Sporting Academy San Salvo che hanno avuto la possibilità di partecipare a due competizioni in Piemonte. Gli allievi di mister Nicola Cinquina sono scesi in campo nel Torneo Academy Cup arrivando al secondo posto, sconfitti dai padroni di casa del Torino dopo aver ottenuto tre brillanti vittorie nelle fasi preliminari del torneo. La squadra sansalvese ha poi partecipato a Nichelino al Triangolare dell'Amicizia riuscendo a conquistare la vittoria giocando due buoni match. 

I ragazzi sono tornati a casa molto soddisfatti per questa esperienza fuori regione che ha permesso loro di confrontarsi con altre realtà calcistiche giovanili. Da parte loro il grazie alla società e ai genitori che hanno permesso la partecipazione alle due competizioni.

La spedizione in terra piemontese è stata formata dall'allenatore Nicola Cinquina, dall'assistente Gianluca Aquilano e da Sonia Barbieri che ha curato l'organizzazione. I ragazzi scesi in campo sono: De Risi Giuseppe, De Risi Davide, Silvestri Francesco, Galante Riccardo, Sciascia Alexander, Aquilano Luca, Nadi Kyad, Falcone Mario, Potalivo Christian, Celi Jacopo, Colella Gabriele.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi