Festa dell’Arma: premiato Donato Graziani, comandante della stazione di Scerni - Il riconoscimento per i meriti di servizio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


9 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Scerni   Attualità 05/06/2019

Festa dell’Arma: premiato Donato Graziani, comandante della stazione di Scerni

Il riconoscimento per i meriti di servizio

Un riconoscimento, per particolari meriti nel corso dell'attività di servizio, è stato consegnato questa mattina al luogotenente dei carabinieri Donato Graziani, comandante della stazione di Scerni. La consegna del riconoscimento, per mano del sindaco di Scerni Alfonso Ottaviano, è avvenuta nel corso della cerimonia per il 205° anniversario di fondazione dell'Arma dei Carabinieri nella caserma Rebeggiani di Chieti.

"A nome dell’amministrazione comunale e di tutta la comunità di Scerni - commenta il sindaco Ottaviano -, ringraziamo il Luogotenente Graziani per lo sforzo quotidiano volto a garantire la sicurezza di tutti i cittadini di Scerni e di tutto il territorio, interpretando al meglio i valori e i principi dell’Arma".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi