Rossetti’s dinner: cena solidale in piazza per il progetto "La scuola giardino" - Domenica 2 giugno la cena nel centro storico di Vasto
CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 01/06/2019

Rossetti’s dinner: cena solidale in piazza per il progetto "La scuola giardino"

Domenica 2 giugno la cena nel centro storico di Vasto

Una cena in piazza Rossetti per raccogliere fondi da destinare al progetto "La scuola giardino" dell'Istituto Comprensivo G.Rossetti di Vasto. L'originale iniziativa si terrà domenica 2 giugno, nel giorno della festa della Repubblica, in piazza Rossetti a Vasto. Quasi 2mila posti a sedere, suddivisi in cinque settori, per cenare gustando i piatti preparati dagli chef e dagli studenti dell'Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria.

"Il progetto La scuola giardino è una significativa attività di service learning in cui studenti e docenti progettano la loro scuola ideale divenendo una fucina di idee e di fattiva collaborazione con le professionalità del territorio". L'ambizioso progetto dell'istituto diretto da Maria Pia Di Carlo prevede la riqualificazione degli spazi esterni alla scuola con la realizzazione di una struttura sportiva all'aperto. 

Con il coordinamento del presidente del consiglio d'istituto, Angelo Marzella, la collaborazione della Libera Confraternita degli Artisti e il patrocinio del Comune di Vasto, sono in corso una serie di iniziative, dal 22 maggio al 7 giugno, che vedranno protagonisti i ragazzi della scuola Rossetti e permetteranno di raccogliere fondi per il progetto.

Domenica 2 giugno, alla Rossetti's Dinner, con inizio alle 19 in piazza Rossetti, parteciperanno alunni, famiglie, docenti e l'intera cittadinanza che vorrà accogliere l'invito della scuola vastese. Alla cena prenderà parte anche l'artista abruzzese 'Nduccio. C'è grande fermento per questa iniziativa che vede il sostegno dei commercianti e gli esercenti del centro storico e la collaborazione di tanti volontari che permetteranno lo svolgimento della cena.

Per informazioni presidente.consiglio.rossetti@gmail.com

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi