Margherita Cerritelli è campionessa italiana di doppio di 4ª categoria - Brillante affermazione per la pongista vastese a Riccione
 
Vasto   Sport 01/06

Margherita Cerritelli è campionessa italiana di doppio di 4ª categoria

Brillante affermazione per la pongista vastese a Riccione

Sarà una giornata da ricordare a lungo quella di ieri per Margherita Cerritelli che, a Riccione, si è laureata Campionessa Italiana di doppio misto di 4ª categoria. La giovane pongista vastese, in coppia con Igor Milic (TTK Marling Raiffeisen), ha conquistato la vittoria nella gara disputata a Riccione dove sono in corso di svolgimento i Campionati Italiani. Il Tennistavolo Vasto, società per cui è tesserata Cerritelli, arricchisce il suo palmares nazionale dopo il successo ottenuto nel doppio maschile di 5ª categoria nel 2016 da Federico Antenucci. 

Nella combattuta finalissima Cerritelli e Milic hanno superato per 3-2 (9-11, 11-5, 11-7, 10-12, 11-9) Matteo Florio (Asd Atlantide) e Rossana Antonella Ferciug (Quattro Mori Cagliari) riuscendo a superare anche i momenti di difficoltà in cui sembrava tutto perduto. Ma, con grande solidità, hanno saputo disputare un match che, alla fine, ha premiato i loro sforzi.

Il loro cammino era iniziato con un successo netto nei trentaduesimi e poi proseguito con match entusiasmanti e affermazioni nette. In semifinale avevano battuto per 3-0 (9-11, 10-12, 10-12) Bruno Esposito (Giovanni Castello) e Mara Massini (TT Magis Viz Napoli), poi arrivati terzi a pari merito con Michele Giardina (Libertas Zaccagnini) e Martina Tirrito (Polisportiva Eos Enna

Questa affermazione è stata accolta con grande entusiasmo dai dirigenti e dai tecnici del Tennistavolo Vasto e dalle persone che accompagnano Margherita Cerritelli nel suo brillante percorso nel tennistavolo. "Una vittoria ai Campionati Italiani era nell’aria - commenta il presidente del sodalizio vastese Stefano Comparelli-. Dopo la medaglia d’argento dello scorso anno, sempre nel doppio misto di 5ª categoria insieme a Niccolò Pierpaoli, non era facile pensare di bissare il successo anche dopo il passaggio nella categoria superiore. Ma il percorso di quest’anno della nostra Campionessa che ha vinto per ben tre volte i massimi tornei nazionali ci hanno fatto ben sperare che si potesse ottenere una posizione di vertice. Margherita ha superato ogni più rosea aspettativa addirittura prendendosi l’oro ed il titolo di Campionessa Italiana".

Non nasconde la sua soddisfazione il tecnico Paolo Caserta che dai suoi esordi la segue e la prepara a questi appuntamenti. "Margherita è sicuramente un fenomeno, il suo talento e l’esperienza del vecchio leone Igor Milic hanno determinato la differenza con le altre coppie che pur mettendocela tutta non sono riusciti ad avere la meglio su di loro". 

 

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi