Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cultura 29/05/2019

TecnicaMente premia gli studenti dell’IIS "E. Mattei"

I progetti dei diplomandi presentati alle aziende del territorio

Alcuni progetti presentati a programma TecnicaMenteQuesta mattina si è svolta nella scuola di secondo grado IIS E. Mattei, TecnicaMente, evento organizzato dall’agenzia Adecco che si svolge normalmente nel mese di maggio presso istituti scolastici e formativi in ambito tecnico. Grazie a questo evento, le aziende partner del progetto si presentano ai diplomandi e illustrano le loro opportunità professionali, mentre agli studenti si offre la possibilità di presentare un loro progetto di meccanica, robotica, o informatica, alle aziende partecipanti. Hanno partecipato a quest’edizione: Aumatech con l’ingegnere Simone Marini; AVIS con la dottoressa Silvana Di Palma; Denso con la dottoressa Rosanna De Filippis e il dottor Guglielmo Pasquini; InfoLab con il dottor Nicola Mariani; Iocco con il responsabile Massimiliano Iocco; Studioware con il responsabile Renato De Ficis. Insieme, hanno composto la giuria che ha valutato gli elaborati per individuare il progetto che meglio interpretasse i concetti di complessità tecnologica, innovazione e applicabilità.  

I ragazzi hanno potuto presentare i loro progetti e prototipi mostrando funzionamento, fasi di realizzazione e spiegando le motivazioni per cui sono stati ideati. Alla fine di ogni presentazione, i rappresentanti delle aziende sono intervenuti con domande e consigli su come sviluppare al meglio i progetti proposti. Successivamente è avvenuta la valutazione da parte della giuria, proclamando vincitore Lorenzo Antenucci con il progetto del suo Assistente vocale Max. Al vincitore è stata offerta la partecipazione ad attività post-diploma che hanno l'obiettivo di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro. Gli altri progetti presentati sono stati: "Gocce di vita,sviluppato da tre ragazzi della classe 5°A Informatica, Valerio Desiati, Francesco Iezzi e Fiorenzo Tittaferrante; "Terrario 4.0" di Luca D’Alessandro del 5°C Informatica; "Enhydra" di Diciolla Andrea e Di Tulio Damiano del 5°A Informatica. Infine, è stato presentato il robottino già vincitore della fase regionale delle Olimpiadi di robotica "Rescue-Line" ideato e sviluppato da Alessandro Tieri e Nykyta Kamorgin, del 5°A Informatica.

Il video del progetto "Rescue Line":

 

Arianna Giampietro

Roberto Larivera

Foto a cura di Francesco Di Candilo

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi