Gli studenti dell’istituto Rossetti fanno incetta di premi al Concorso "De Nardis" di Orsogna - L’orchestra al primo posto e premi individuali per gli studenti vastesi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 21/05/2019

Gli studenti dell’istituto Rossetti fanno incetta di premi al Concorso "De Nardis" di Orsogna

L’orchestra al primo posto e premi individuali per gli studenti vastesi

Gli studenti dell'istituto comprensivo Gabriele Rossetti di Vasto hanno fatto incetta di premi al concorso nazionale "Camillo De Nardis" che si è svolto lo scorso 17 maggio a Orsogna. L'Orchestra giovanile ha conquistato il primo premio con il punteggio di 96/100 assegnato dalla giuria presieduta dal maestro Simone Genuini, direttore della Juniorchestra dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia. 

L’Orchestra Giovanile “G. Rossetti” è formata dai ragazzi delle classi I, II e III della sezione a indirizzo musicale dell'istituto vastese, molti dei quali hanno vissuto a Orsogna il loro battesimo del palcoscenico. Nonostante fossero al loro esordio, hanno dimostrato serietà e concentrazione nell’affrontare questa bellissima esperienza.

Gli studenti vastesi hanno ottenuto anche diversi riconoscimenti individuali. Andrea Di Pietro e Chiara Di Pietro hanno conquistato il primo premio assoluto in violino come solisti nella loro categoria. Tommaso D’Adamo ha conquistato il primo premio nella classe di violino e Marco Memmo si è classificato secondo nella classe di violino. Nella classe di pianoforte Emanuele Santoro ha vinto il primo premio assoluto, Gaia Di Segni e Federico Barbiere hanno ottenuto il primo premio, Nicola La Verghetta e Emanuele Grassi si sono aggiudicati il secondo premio.

"E' un risultato lusinghiero – afferma con orgoglio la dirigente scolastica Maria Pia Di Carlo - che premia la grande dedizione nello studio dei nostri alunni e l'impegno dei loro insegnanti - Roberto Laccetti, Andrea Di Mele, Selina De Santis e Mauro Gallo - i quali si dedicano quotidianamente all’insegnamento dello strumento".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi