San Salvo, sindaco e assessore annunciano 380mila euro per via Grasceta e altre strade cittadine - L’annuncio di sindaco e assessore
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Attualità 15/05/2019

San Salvo, sindaco e assessore annunciano 380mila euro per via Grasceta e altre strade cittadine

L’annuncio di sindaco e assessore

Via Grasceta380 mila euro per via Grasceta, piazzale Verrazzano, via Istonia e non solo. Ad annunciarlo sono il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca e l'assessore alla Manutenzione del Comune di San Salvo, Giancarlo Lippis: “Nella prossima seduta il consiglio comunale approverà l’utilizzo di 380mila euro per la messa in sicurezza della viabilità cittadina –dice il primo cittadino – È la prosecuzione di interventi che abbiamo avviato per migliorare la circolazione in città”. Gli interventi hanno ottenuto il via libera in giunta con l’approvazione dello studio di fattibilità redatto dall’Ufficio tecnico comunale. 

I fondi provengono dalle economie che sono state ottenute dall’appalto per la realizzazione del polo scolastico in corso di realizzazione in via Melvin Jones con fondi concessi attraverso il mutuo sottoscritto con la Cassa Depositi e Prestiti. “In particolare gli interventi – aggiunge Lippis – riguarderanno via Grasceta, piazzale Verrazzano e via Istonia e altre strade cittadine".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi