Giro d’Italia, cresce l’attesa: Notte rosa, asfalto e decorazioni - Il 17 maggio la tappa Vasto-L’Aquila
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 13/05/2019

Giro d’Italia, cresce l’attesa: Notte rosa, asfalto e decorazioni

Il 17 maggio la tappa Vasto-L’Aquila

La vetrina allestita per il Giro d'ItaliaSarà la Notte rosa del Giro d'Italia ad aprire a Vasto la due giorni dedicata alla corsa ciclistica più importante dello Stivale, giunta all'edizione numero 102.

Venerdì prossimo, 17 maggio, la carovana rosa dedicherà sarà impegnata in una tappa tutta abruzzese: la Vasto-L'Aquila. 

"Per l'occasione - annuncia l'assessore allo Sport, Carlo Della Penna - sono state diverse le iniziative organizzate sul territorio grazie alle associazioni sportive e giovedì 16 maggio l'amministrazione comunale ha progreammato l'evento finale alla vigilia della partenza dei ciclisti da piazza Rossetti. Alla rotonda di Vasto Marina, in viale Dalmazia, dalle ore 18 è prevista la Notte rosa del Giro d'Italia. Spettacolo, musica e animazione e tanti gadgets ufficiali in regalo per i bambini e molto altro ancora. Una grande festa per tutti gli appassionati, grandi e piccini".

La scorsa settimana il rifacimento dell'asfalto su alcuni tratti di corso Garibaldi, piazza Verdi, corso Mazzini e via Incoronata, lavori realizzati con un finanziamento regionale da 350mila euro.

Dopo la scritta Vasto 102 sistemata nelle scorse settimane nell'aiuola della rotatoria di piazza Verdi, nei giorni scorsi sono stati appesi ai pali della pubblica illuminazione i banner ufficiali del Giro. Primo ad allestire una vetrina a tema è stato Elio Florio, storico commerciante della città antica. Da oggi, su iniziativa del consorzio Vasto in centro, analoghi allestimenti nelle altre attività.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi