Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 febbraio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Attualità 03/05/2019

Sindaco e assessori ritirano la 22ª Bandiera Blu di San Salvo

"Tutta la comunità deve tenere comportamenti virtuosi"

Questa mattina, nella sala convegni del Consiglio Nazionale delle Ricerche a Roma si è svolta la cerimonia ufficiale delle Bandiere Blu 2019 dove per San Salvo erano presenti il sindaco Tiziana Magnacca, gli assessori all’Ambiente Giancarlo Lippis e al Turismo Tonino Marcello e il dirigente comunale Franco Masciulli.  

“La Bandiera Blu che ci è stata consegnata per la ventiduesima volta è il riconoscimento del percorso virtuoso del nostro Comune – afferma il sindaco Tiziana Magnacca – e vengono premiate ancora una volta le politiche ambientali e di sostenibilità poste in essere dall'amministrazione comunale. Un importante riconoscimento che non ci impedisce di continuare a migliorare gli sforzi per tutelare le nostre acque, il nostro paesaggio e dare valore aggiunto ai nostri servizi. Comprendiamo anche l'importanza della solidarietà ambientale che chiediamo ai cittadini e ai turisti, il cui comportamento virtuoso dalla raccolta differenziata all'attenzione e limitazione delle plastiche sulla spiaggia, contribuisce enormemente all'ottenimento della Bandiera Blu”.

“Tutta la comunità – aggiunge l’assessore Lippis – deve sentirsi impegnata nel rispetto dell’ambiente avendo comportamenti virtuosi ad esempio nell’effettuare in maniera corretta la raccolta differenziata che in particolare alla marina è stata implementata. Tutti dobbiamo fare un forza ulteriore anche nella consapevolezza che ci saranno maggiori controlli”.

L’assessore Marcello: “La Bandiera Blu è un valore aggiunto per la promozione e l’immagine turistica di San Salvo. Di tutto questo devono essere coscienti i titolari del pubblico esercizio e quanti operano nel settore ricettivo nella consapevole del constante impegno dell’Amministrazione comunale”.

Il sindaco di San Salvo ricorda infine alcune delle “best pratiche”  che hanno consentito di ricevere anche nel 2019 la Bandiera Blu 2019: percorsi di mobilità sostenibile (pista ciclabile al mare, pista ciclabile a pettine per riconnettere San Salvo alla marina) efficientamento energetico nelle scuole e negli edifici pubblici (pannelli fotovoltaici), bonifica dell'amianto negli edifici pubblici, realizzazione ecocentro, bonifica delle discarica comunale, ripulitura e bonifica del torrente Buonanotte, protezione della riserva dunale, raccolta differenziata nell'area marina, spiagge libere sicure e “Mare senza barriere” per i disabili, cambiamento sistema con illuminazione a LED.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi