Positiva la 6ª edizione della "Csi Cup". Vincono Sporting San Salvo e Quattro Colli - Evento organizzato dal comitato di Lanciano del Centro Sportivo Italiano
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 30/04/2019

Positiva la 6ª edizione della "Csi Cup". Vincono Sporting San Salvo e Quattro Colli

Evento organizzato dal comitato di Lanciano del Centro Sportivo Italiano

Giornata di festa per tantissimi ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 12 anni che, il 25 aprile, si sono confrontati in gare di calcio in due categorie Piccoli Amici e Pulcini nella struttura S. Gabriele di Vasto.

Soddisfatto il coordinatore dell’evento Josè Ramundo (Responsabile del Centro Sportivo Italiano comitato di Lanciano): "Siamo alla 6ª edizione, curiamo ogni dettaglio nei minimi particolari e ogni anno aggiungiamo qualcosa in più che ci fa fare la differenza e il salto di qualità, sia nella formula che nei gadget che regaliamo ai nostri ragazzini. Quest’anno, tutti i partecipanti hanno ricevuto un portachiave e un orologio marchiati Csi e un ingresso gratuito per un giorno ad un villaggio. Abbiamo fatto un lavoro faticoso e impegnativo che ci ha regalato grandi soddisfazioni, dai complimenti di dirigenti e genitori fino al sorriso e alla gioia di tutti i ragazzini presenti. Un grazie va alla struttura S. Gabriele che ci ha accolto, a gli sponsor: Pasta La Molisana, Decò Vasto, Pyro Fantasy Vasto e Villaggio Miramare Torino di Sangro e a chi ha permesso tutto ciò, lo staff del Csi Lanciano (arbitri e collaboratori)".

Classifica girone finale Piccoli Amici
1° Sporting San Salvo
2° Quattro Colli 
3° Futsal Vasto
4° Bar Martelli Lanciano

Classifica girone finale Pulcini
1° Quattro Colli
2° Futura Monteodorisio
3° Sporting San Salvo
4° Futsal Vasto

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Chiudi
Chiudi