36enne di San Salvo travolto dai pannelli in un cantiere in Molise - Trasportato a Campobasso, ferito anche un collega
 
San Salvo   Cronaca 24/04

36enne di San Salvo travolto dai pannelli in un cantiere in Molise

Trasportato a Campobasso, ferito anche un collega

Foto di repertorioÈ stato travolto dai pannelli che stava scaricando da un furgone insieme a un collega riportando una seria ferita a una gamba. È ciò che emerge dalle prime ricostruzioni di un incidente sul lavoro avvenuto stamattina in territorio di San Martino in Pensilis in provincia di Campobasso. 

I due (un 36enne e un 20enne), dipendenti di una ditta di San Salvo, erano appena arrivati sul cantiere di una strada fuori dal centro abitato, stavano scaricando alcuni pannelli quando il gancio avrebbe ceduto causando la caduta del pesante materiale.

Il 36enne è stato travolto e ha riportato una ferita a una gamba: un grave ematoma che rischia di compromettere l'uso dell'arto. Al collega è stato riscontrauto un politrauma. Sul posto sono arrivate due ambulanze del 118 che hanno trasportato entrambi al "San Timoteo" di Termoli. Per il 36enne, F.T., è stato poi ritenuto necessario il trasferimento al "Cardarelli" di Campobasso nel reparto di Chirurgia vascolare per sottoporlo a un delicato intervento per salvargli la gamba.

Carabinieri (intervenuti quelli della locale stazione e della compagnia di Larino) e Ispettorato del lavoro dovranno ora accertare l'esatta dinamica dei fatti e soprattutto eventuali responsabilità per l'accaduto. 
Si tratta del terzo grave incidente in un mese e mezzo: il 5 marzo la comunità sansalvese ha pianto la scomparsa del 63enne Egidio Benedetti deceduto nel crollo della gru di una piattaforma dell'Eni al largo di Ancona. Solo qualche settimana più tardi, ha perso la vita Massimo Roberti, 40enne di Lentella morto in una caduta dal tetto di un capannone in territorio di Mafalda.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi