Volontari ripuliscono dalle scritte uno dei monumenti della villa di San Salvo - Iniziativa per riportare a nuova luce gli arredi urbani
CHIUDI [X]
 

Volontari ripuliscono dalle scritte uno dei monumenti della villa di San Salvo

Iniziativa per riportare a nuova luce gli arredi urbani

È iniziata stamattina la pulizia del monumento "Menadi" e di altre parti della villa comunale di San Salvo (muretti ecc.) imbratati da scritte e scarabocchi di vernice spray. 

L'iniziativa è stata possibile grazie all'aiuto di alcune imprese che hanno messo a disposizione del Comune in modo gratuito i prodotti necessari (Gs Point Servizi di Corato di Ercole D'Ercole, RestEdil di Virginio Di Pierro e prodotti Inova).

Impegnati nell'opera di pulizia anche alcuni studenti della 1ª A Ite del "Mattioli" di San Salvo che poco tempo fa hanno pulito le aree verdi della città per il Friday for Future.

. Tra le opere ripulite c'è il monumento "Menadi" dello scultore Fabrizio Dieci quasi totalmente ricoperto dalla vernice.
Presente per l'occasione l'assessore alla Manutenzione Giancarlo Lippis. Probabile che a breve l'iniziativa si ripeta con un maggior coinvolgimento delle scuole. L'auspicio è, però, che gli arredi ripuliti restino tali a lungo; gli imbrattatori anonimi hanno agito fino a poco tempo quando riempirono di scritte ingiuriose lo skate park della marina [LEGGI].

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi