Scritta in piazza Verdi per il Giro d’Italia. Di Michele Marisi: "Tricolore, sbagliato il verso" - Col rosso in alto assomigliava alla bandiera ungherese. Il Comune corregge l’errore
 
Vasto   Politica 17/04

Scritta in piazza Verdi per il Giro d’Italia. Di Michele Marisi: "Tricolore, sbagliato il verso"

Col rosso in alto assomigliava alla bandiera ungherese. Il Comune corregge l’errore

Vasto, piazza Verdi:scritta e tricolore per il Giro d'Italia"Non è l'unica cosa che va storta in città, però sbagliare addirittura il verso del Tricolore, mi sembra un po' troppo...".

Così Marco di Michele Marisi, segretario di Fratelli d'Italia di Vasto, commenta, sul suo profilo Facebook, la decorazione fatta installare dal Comune sull'erbetta della rotatoria di piazza Verdi in occasione del 102° Giro d'Italia: il 17 maggio, infatti, partirà da Vasto la settima tappa della corsa rosa. L'arrivo della frazione sarà a L'Aquila dopo 180 chilometri e una serie di saliscendi, tra cui le Svolte di Popoli.

Nell'aiuola di piazza Verdi è stata sistemata stamani la scritta "Vasto 102". Al centro, tra il nome della città e il numero dell'edizione del Giro di quest'anno, un bandierone. Bella l'idea, ma il tricolore orizzontale con il rosso in alto assomigliava alla bandiera ungherese, tant'è che il Comune, nel primo pomeriggio, ha fatto capovolgere la bandiera, mettendo il verde in alto. Nel tardo pomeriggio, sul profilo Facebook ufficiale del Comune di Vasto, si legge che "per ragioni di spazio si è deciso di installare in modo orizzontale il tricolore, sistema inusuale ma comunque consentito".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi