Franco Di Nucci: "Accogliamo persone che hanno sbagliato ma non sono persone sbagliate" - Cec Santi Pietro e Paolo: "A Vasto abbiamo trovato accoglienza"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 16/04

Franco Di Nucci: "Accogliamo persone che hanno sbagliato ma non sono persone sbagliate"

Cec Santi Pietro e Paolo: "A Vasto abbiamo trovato accoglienza"

Franco Di Nucci, responsabile della Cec Santi Pietro e Paolo, della Comunità Papa Giovanni XXIII, è stato tra i testimoni delle esperienze di servizio che hanno incontrato i giovani in occasione della Gmg diocesana di sabato scorso [LEGGI]. La comunità che si occupa dell'accoglienza e del percorso rieducativo dei carcerati e delle persone sole è arrivata a Vasto nell'agosto 2016 [LEGGI] e da allora sta portando avanti progetti di integrazione e recupero. Franco ha raccontato ai giovani la sua esperienza di vita che l'ha portato, dopo un percorso fatto di sofferenza, a voler dedicare la sua vita agli altri. 

Ed oggi, come tanti operatori nei centri che portano avanti il carisma di Don Oreste Benzi, che diceva "Nessun uomo è talmente povero da non aver niente da dare, nessun ricco è talmente ricco da non aver nulla da ricevere", proprio a esplicare la necessità di poter entrare in contatto con la società, "camminare insieme, portare avanti progetti e riuscire in questo percorso rieducativo e di reinserimento sociale".

Nelle sue parole anche un grazie alla città di Vasto dove "abbiamo trovato accoglienza da parte di tutti".

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti


Video - 'A Vasto abbiamo trovato accoglienza'

L'intervista a Franco Di Nucci, responsabile della Cec Santi Pietro e Paolo della Comunità Papà Giovanni XXIII - Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi