Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lanciano   Attualità 09/04/2019

"Le Gemelle", Pupillo e Caporale invitano Serraiocco a "ristabilire la continuità del servizio"

Struttura chiusa ancora una volta, gestore diffidato ufficialmente dal Comune

“Seguiamo con preoccupazione l'evolversi delle gravi problematiche che negli ultimi giorni stanno interessando il centro sportivo "Le Gemelle". L'attenzione degli uffici preposti e dell'Amministrazione comunale è massima ed è tesa a garantire la continuità del servizio e a tutelare la numerosa utenza che è penalizzata dai disservizi che si registrano ormai quotidianamente”. 

Intervengono così il sindaco Mario Pupillo e l’assessore allo Sport del Comune di Lanciano Davide Caporale, dopo l’ennesima chiusura della struttura.

“Il gestore è stato diffidato formalmente dal Comune di Lanciano a rispettare gli obblighi derivanti dalla convenzione stipulata il 13 febbraio 2008 per la gestione della struttura di proprietà comunale, con una prima lettera il 29 marzo, rimasta senza riscontro, ed una seconda inviata il 4 aprile per avere spiegazioni entro dieci giorni dall'invio, ancora in attesa di risposta. - spiegano Pupillo e Caporale - Precedentemente e all'indomani dello stato di agitazione dei lavoratori, il gestore era stato già convocato ufficialmente in Comune una prima volta il 15 marzo ed una seconda il 25 marzo: in quest'ultimo incontro, - proseguono - Vincenzo Serraiocco aveva dato ampie garanzie sulla ripresa regolare delle attività, impegno evidentemente disatteso. Il nostro chiaro auspicio è che gli organi della società titolare della concessione, la Wellness srl, - conclude la nota dei due amministratori - vogliano porre in atto tutte le azioni utili a ristabilire nel più breve tempo possibile la continuità del servizio di una struttura d'eccellenza, punto di riferimento dell'intero comprensorio frentano”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi