CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 07/04/2019

Snow volley, i vastesi Amorosi-Di Risio-Sasso e Parenzan protagonisti a Plan de Corones

Le squadre azzurre tra le prime otto del mondo

A Plan de Corones c'è molta Vasto nella seconda tappa del World Tour di snow volley. Dopo il rinvio della prima giornata di sfide per l'abbondante nevicata, ieri i giocatori sono scesi in campo per il main draw dell'appuntamento internazionale. In campo maschile la squadra Italia 2, formata dai vastesi Giorgio Amorosi, Massimo Di Risio e Antonio Sasso, dopo l'ottimo risultato ottenuto in Austria - nella prima tappa del WT - ha iniziato il suo cammino nella pool D. E, nel primo match, è arrivato un risultato strepitoso.

I tre vastesi hanno infatti battuto 2-1 in rimonta il Brasile (5-15/16-14/15-13) in cui giocano campioni del calibro di Giba e Marcio. Poi, sulle ali dell'entusiasmo, gli azzurri hanno superato 2-0 il Camerun (15-13/15-13) accedendo ai quarti in programma questa mattina contro la forte Austria. Nei quarti i tre vastesi sono stati sconfitti per 2-0 dagli austriaci chiudendo la loro esperienza tra le prime otto squadre.

C'è una presenza vastese anche in campo femminile. Infatti, con il team Italia 1, gioca Cristiana Parenzan. Insieme a Tonon, Ferrazzo e Tagliapietra, la vastese ha conquistato il passaggio ai quarti, questa mattina contro l'Argentina, dopo aver batttuto 2-0 la Slovacchia e perso 2-1 con la Lituania. Nella sfida con le argentine le azzurre, dopo aver vinto il primo set, hanno ceduto per 2-1.

I giocatori vastesi dello snow volley a Plan de Corones hanno vissuto emozioni sportive indimenticabili dopo una stagione invernale in cui si sono messi alla prova, conquistando ottimi risultati, con questa disciplina sportiva in continua crescita. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi