Nuove assunzioni nelle Asl, Bocchino: "Dalle parole ai fatti in poche settimane" - Il commento del consigliere regionale vastese della Lega
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 04/04/2019

Nuove assunzioni nelle Asl, Bocchino: "Dalle parole ai fatti in poche settimane"

Il commento del consigliere regionale vastese della Lega

"Dalle proposte in campagna elettorale ai fatti, appena dopo poche settimane dal nostro insediamento: la politica sanitaria della nuova compagine governativa della Regione Abruzzo è chiara con la firma dei provvedimenti che consentono, in attesa dei piani triennali del fabbisogno di personale, l’assunzione di medici e tecnici presso le nostre Asl, in particolare nel tanto bistrattato Ospedale San Pio di Vasto, vittima eccellente, nella passata legislatura, della disattenzione ad essa rivolta da parte di Paolucci e soci". Esprime la sua soddisfazione Sabrina Bocchino, consigliere regionale vastese della Lega, dopo l'annuncio di 68 nuove assunzioni di medici nelle Asl abruzzesi [LEGGI]. 

"Credo che in linea generale si conosca bene la valenza dei provvedimenti. Nel dettaglio, nella Asl Lanciano-Vasto-Chieti, potranno essere assunti a tempo indeterminato: un dirigente medico di anatomia patologica (Vasto); 8 dirigenti medici, disciplina di anestesia e rianimazione (3 per l'ospedale di Chieti, 4 per Vasto e uno per Lanciano); un dirigente medico, disciplina di chirurgia generale (Ortona); un dirigente medico, disciplina di gastroenterologia (Vasto); 5 dirigenti medici, disciplina di medicina interna (3 a Chieti e 2 per le unità operative prive di posti letto); 2 dirigenti medici, disciplina di ortopedia (Ortona); un dirigente medico, disciplina di otorinolaringoiatria (Chieti); un dirigente medico, disciplina di pediatria (Lanciano); 4 dirigenti, disciplina di radiodiagnostica (3 a Vasto e uno a Lanciano); 2 dirigenti medici, disciplina di urologia (Vasto); 2 dirigenti biologi, disciplina di patologia clinica (uno a Chieti e uno a Vasto); un dirigente veterinario sanità animale (unità aziendale); un dirigente farmacista (farmacia ospedaliera Chieti); 2 tecnici della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro (dipartimento prevenzione); 4 tecnici di laboratorio (2 a Chieti, uno a Lanciano, uno a Vasto)".

Quello della sanità era stato uno dei temi centrali affrontati in campagna elettorale e, la neo consigliera, spiega di voler continuare a stimolare il governatore affinchè vengano affrontati altri aspetti cruciali del San Pio di Vasto:  "Ho parlato più volte con l’assessore e con il Presidente Marsilio, oltre che con i componenti della giunta regionale per individuare una soluzione anche alle altre questioni aperte che riguardano il San Pio: dall'emodinamica alla gastroenterologia, su cui deve esserci una convergenza di intenti nell'interesse degli utenti di un ampio comprensorio come quello di Vasto e Lanciano. I primi provvedimenti della nuova giunta vanno nella direzione giusta. Le cose che prima ci dicevano che non si potevano fare - conclude Sabrina Bocchino-, noi le facciamo e le facciamo pure bene. Stiano tranquilli i cittadini abruzzesi. Lavoriamo per il diritto alla loro salute”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi