Partito il pullman di Angela Pennetta: oggi sit in a Roma e flash mob a Vasto - Tribunale a rischio chiusura, la doppia iniziativa dell’avvocato vastese
Scopri di più CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 21/03/2019

Partito il pullman di Angela Pennetta: oggi sit in a Roma e flash mob a Vasto

Tribunale a rischio chiusura, la doppia iniziativa dell’avvocato vastese

Il pullman alla partenza dal terminal bus di VastoIl pullman di Angela Pennetta è partito stamani, poco prima delle 7.30.

Oggi doppia manifestazione, a Roma e a Vasto, organizzata dall'avvocato vastese per chiedere al Governo di salvare il Tribunale, che rischia la chiusura nel 2021

"A Roma - ha dichiarato Pennetta nei giorni scorsi - faremo un sit-in silenzioso con uno striscione, mentre a Vasto il flash mob sarà un'iniziativa, anch'essa pacifica, con un analogo striscione recante la scritta: 'Tutti uniti per l'efficienza e la sopravvivenza del Tribunale di Vasto'. Sono una libera cittadina e mi sto impegnando per la salvezza del Tribunale". Per il flash mob di Vasto, che si terrà alle 11 nel piazzale antistante l'ingresso del palazzo di giustizia di via Bachelet, la nota professionista ha indicato nei giorni scorsi l'obiettivo: portare 500 persone a manifestare.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi