"Preoccupanti avvallamenti, quali le condizioni della balconata orientale?" - Dopo le lamentele dei residenti, interrogazione di Suriani e Prospero
Il consiglio comunale di Vasto CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 12/03/2019

"Preoccupanti avvallamenti, quali le condizioni della balconata orientale?"

Dopo le lamentele dei residenti, interrogazione di Suriani e Prospero

Vasto: via Porta Palazzo chiusaQuali sono le condizioni di sicurezza di via Porta Palazzo e delle vicine piazza del Popolo e via Adriatica, dove si notano evidenti avvallamenti? Lo chiedono in un'interpellanza rivolta al sindaco di Vasto, Francesco Menna, i consiglieri comunali di Fratelli d'Italia, Vincenzo Suriani e Francesco Prospero. Nei giorni scorsi, Zonalocale aveva intervistato Mauro Cianci, un residente di via Fonte Ioanna [GUARDA], che sollevava questi interrogativi e raccontava i disagi di coloro che abitano in case e villette sparse sul costone orientale che, dalla zona panoramica della città antica, degrada fino a Vasto Marina.

"Con lo strumento dell’interpellanza - scrivono in una nota - portiamo all’attenzione del Consiglio comunale la problematica relativa alla chiusura di via Porta Palazzo che numerosi disagi sta causando ai residenti di via Trave, di via Cona a Mare, di via Fonte Ioanna e della strada vicinale Tubello che, alcuni giorni fa, anche per il tramite dell’avvocato Francesco Bitritto, hanno sollevato, pubblicamente, tale situazione incresciosa".

“Dal 2 novembre 2018, infatti - ricordano i due rappresentanti di FdI - i cittadini e i turisti che percorrono via Adriatica hanno notato l’indecorosa e insicura recinzione che interessa via Porta Palazzo. Si notano degli avvallamenti sul manto stradale, ma non è dato sapere se vi sia un pericolo di crollo e se lo stesso possa interessare anche via Adriatica. È necessario che l’amministrazione attiva metta in sicurezza la recinzione; chiarisca quali siano le reali condizioni di via Adriatica e di via Porta Palazzo e dica quali siano i provvedimenti che intende adottare per la loro messa in sicurezza; il ripristino della viabilità; presentare in maniera decorosa il nostro belvedere. La stagione primaverile è alle porte, quella estiva è ormai prossima e l’amministrazione comunale, ancora una volta, si appresta a farsi trovare impreparata nel presentare una città curata al cospetto dei vacanzieri".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi