Inserimento lavorativo dei rifugiati, il consorzio Matrix "premiato" dall’UNCHR - "Ricompensati sforzi e impegno"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 26/02

Inserimento lavorativo dei rifugiati, il consorzio Matrix "premiato" dall’UNCHR

"Ricompensati sforzi e impegno"

Foto di repertorioImportante riconoscimento per il Consorzio Matrix. Nella giornata del 25 febbraio il Comitato di assegnazione dell’UNCHR (United Nations High Commissioner Refugees) ha attribuito il logo Welcome Working for refugee integration per l'anno 2018 come riconoscimento del rilevante impegno dimostrato nella promozione di programmi specifici per l’inserimento lavorativo dei rifugiati.

Riconoscendo le potenzialità di un attivo coinvolgimento del settore privato nella realizzazione di un’inclusione effettiva dei rifugiati nella società italiana, a partire dal 2017 l’UNHCR si è impegnata a premiare le aziende che maggiormente si sono distinte nel favorire l’inserimento professionale dei rifugiati e nel sostenere il loro processo d’integrazione in Italia. "Attraverso il conferimento di questo logo, da poter utilizzare per le proprie attività di comunicazione, il Consorzio Matrix ha visto ricompensati gli sforzi e l’impegno che dirigenti, professionisti, mediatori ed operatori quotidianamente mettono in atto per garantire l’integrazione e non solo  l’inserimento lavorativo dei rifugiati accolti nel territorio. Il Consorzio Matrix, insieme alle imprese così individuate, perseguiranno un duplice obiettivo a fianco dell’UNHCR grazie all’esposizione del logo: l’adesione e promozione di un modello di società inclusiva, perseguendo un’attività di sensibilizzazione in grado di prevenire e combattere xenofobia e razzismo nei confronti dei richiedenti asilo e dei beneficiari di protezione internazionale; un segnale di riconoscimento per le aziende che concretamente si sono adoperate per favorire l’inserimento lavorativo dei beneficiari di protezione internazionale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi