Un poster per la pace, il Lions Club San Salvo premia gli studenti vincitori - "La solidarietà è importante" tema del concorso
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Attualità 17/02/2019

Un poster per la pace, il Lions Club San Salvo premia gli studenti vincitori

"La solidarietà è importante" tema del concorso

"La solidarietà è importante" è stato il tema scelto quest'anno per il concorso artistico "Un poster per la pace", promosso dal Lions Club International e giunto alla 31ª edizione. Il Lions Club San Salvo ha coordinato l'iniziativa a livello territoriale coinvolgendo i due istituti comprensivi della città e, nei giorni scorsi, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei 24 ragazzi vincitori a cui sono state consegnate delle targhe ricordo.  

"Un appuntamento annuale stimolante per tutti gli studenti - spiega Orlando Raspa, del Lions Club -, che mai come in questo difficile periodo storico devono attivarsi con ogni mezzo per sostenere con forza e determinazione il tema della pace e della solidarietà. Come vuole la tradizione Lions, anche quest'anno sono stati selezionati due vincitori assoluti che hanno concorso a livello nazionale. 

Nello specifico sono stati Di Biase Gaia del Comprensivo 1 e Di Biase Angelo del Comprensivo 2 con  Fresagrandinaria.

Ringraziamo il presidente Claudio De Nicolis e i Lions che ogni anno attivano sempre con passione e determinazione questa manifestazione per sensibilizzare i giovanissimi delle scuole al tema della pace".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi