Con Michele Carroccia si discute di "Problemi di topografia antica" tra Sannio e Frentania - Gli incontri di Italia Nostra del Vastese
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cultura 09/02/2019

Con Michele Carroccia si discute di "Problemi di topografia antica" tra Sannio e Frentania

Gli incontri di Italia Nostra del Vastese

Il 14 febbraio, alle 18, nel teatro Figlie della Croce, in via Madonna dell'Asilo 13 a Vasto, si terrà il terzo incontro dei Percorsi d’Abruzzo e Molise" organizzati da Italia Nostra del Vastese.

"La cartografia e la topografia sono discipline antichissime - spiega Davide Aquilano, presidente di Italia Nostra del Vastese - , che fondano la loro fortuna sulla necessità per l'uomo di muoversi sulla superficie terrestre nella maniera più agevole e sicura possibile. Nell'antichità esistevano carte geografiche e sistemi di rilevamento che sono andati perduti a causa del naufragio delle conoscenze nel corso del medioevo. 

Un'importantissima scoperta, che risvegliò l'interesse per la cartografia antica, ma che sollevò nuovi problemi storiografici e filologici, fu quella della Tabula Peutingeriana, individuata appunto da Konrad Peutinger - da cui la denominazione - nella Biblioteca Nazionale di Vienna agli inizi del Cinquecento.

Michele Carroccia illustrerà, attraverso un sintetico exursus, i maggiori temi di topografia antica relativi agli Itinerari romani del Sannio e dei territori limitrofi. Esporrà i risultati delle sue ricerche, riguardanti la Tabula Peutingeriana, il porto di Buca e la localizzazione di Aquilonia, dove la potenza dei Sanniti fu definitivamente domata dai Romani nel 293 a.C.".  

Prossimi incontri: Realtà medioadriatiche a confronto: contatti e scambi tra le due sponde, la Histonium dei Frentani, le chiese longobarde del Molise, visite guidate tematiche ad Atessa, nel centro storico di Vasto e nelle riserve naturali vastesi.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi