Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 06/02/2019

Senso unico in viale Abruzzo. Marcello: "Trentacinque nuovi parcheggi"

Del Moro: "Messo in sicurezza l’incrocio con via del Porto e via Ciccarone"

Vasto, viale Abruzzo"Da ieri mattina in Viale Abruzzo a Vasto è stato istituito il senso unico di marcia e sono stati realizzati 20 nuovi parcheggi". Lo annuncia una nota del municipio.

"Un provvedimento necessario - spiegano l’assessore alla Polizia locale, Luigi Marcello e il comandante, Giuseppe Del Moro - per mettere in sicurezza l’area di intersezione tra Via del Porto, Via Ciccarone e Viale Abruzzo, già teatro di numerosi incidenti stradali, alcuni dei quali anche mortali. Si è provveduto per l’occasione anche alla realizzazione di 15 parcheggi in Via Ciccarone, oltre al rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale".

Predisposta "per alcuni giorni la presenza di una pattuglia per agevolare i cittadini al cambiamento del senso di marcia e per attività di prevenzione.
La messa in sicurezza delle strade interessate con le modifiche attuate va incontro anche alle richieste di numerosi cittadini che hanno più volte evidenziato la pericolosità della zona".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi