Scatta il conto alla rovescia per il Giro d’Italia: anche a Vasto monumenti in rosa - Il 17 maggio la corsa rosa tornerà in città
 
Vasto   Sport 29/01

Scatta il conto alla rovescia per il Giro d’Italia: anche a Vasto monumenti in rosa

Il 17 maggio la corsa rosa tornerà in città

Il monumento a Gabriele Rossetti, il portale di San Pietro e il Castello Caldoresco illuminati di rosa. E' il segno con cui Vasto si è unita a tutte le città che, a maggio, saranno sede di tappa del Giro d'Italia 2019. A 102 giorni dall'inizio della corsa rosa, tanti quante sono le edizioni che il Giro raggiunge quest'anno, scatta quindi il conto alla rovescia per uno degli appuntamenti più amati dagli appassionati delle due ruote e degli sportivi. 

“Ci riempie di orgoglio il ritorno nella nostra città della gara ciclistica più importante e amata d'Italia. La tappa a Vasto del Giro d'Italia - ha spiegato l’assessore con delega allo Sport e Turismo, Carlo Della Penna - rappresenta un momento di grandissima rilevanza per promuovere l'immagine del nostro territorio. Si tratta di un risultato importante, un'occasione alla quale Vasto deve prepararsi offrendo il meglio e l’entusiasmo verso una disciplina sportiva che ha tantissimi estimatori nel nostro territorio.

Con i monumenti illuminati di  rosa questa sera partirà ufficialmente la partecipazione al grande evento. Sono certo che i vastesi risponderanno molto bene al passaggio dei ciclisti. Il loro arrivo, oltre che un momento di grande gioia e di festa, lascerà una traccia indelebile nella memoria collettiva".

Il Giro d'Italia 2019 partirà l'11 maggio da Bologna e, dopo 21 tappe, arriverà il 2 giugno a Verona. Da Vasto partirà la 7ª tappa che, dopo 180 chilometri sulle strade d'Abruzzo, raggiungerà L'Aquila, a cui l'organizzazione ha voluto rendere omaggio a 10 anni dal sisma. Ci sono già stati diversi sopralluoghi in città da parte dei rappresentanti di RCS per organizzare nel dettaglio la giornata rosa. Ancora da scegliere la zona in cui verrà allestito il vilaggio di partenza. Negli ultimi passaggi del Giro in città furono scelti piazzale De Gasperi, nel quartiere San Paolo, e l'attuale piazza Baden Powell, nella zona di via Ciccarone. Chissà che, per questo atteso ritorno dei campioni delle due ruote, non possa essere scelta una zona diversa, magari con un affascinante passaggio dei girini in centro storico. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi