Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Attualità 27/01/2019

Il 30 gennaio sarà presentato il progetto di ristrutturazione della chiesa di San Nicola

L’edificio di culto è stato riaperto nel settembre 2017

Sarà presentato mercoledì 30 gennaio (18.30, auditorium Paolo VI) da don Beniamino Di Renzo il progetto di ristrutturazione della Chiesa di San Nicola di San Salvo.

L'edificio di culto è stato al centro della discussione dopo che il precedente parroco, don Michele Carlucci, due anni fa, espresse la volontà di realizzare una nuova chiesa per la parrocchia di San Nicola. Seguì la chiusura della struttura dopo un sopralluogo dei vigili del fuoco e la riapertura nel settembre 2017 dopo mesi di botta e risposta tra parroco e fedeli con anche una manifestazione nell'omonima piazza.

"Sarà un momento di gioia e festa – commentano dalla parrocchia – per tutta la città perche' le Chiese sono un patrimonio comune della intera comunità civile, un patrimonio storico, culturale e affettivo del luogo dove sorgono e dove accolgono il passare del tempo e della vita di chi vi abita; per questo presenzierà l'evento insiema al parroco don Beniamo il sindaco Tiziana Magnacca per sottolineare la vicinanza dell'amministrazione comunale a questo importante momento della storia della nostra comunità".

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi