Festa di Sant’Antonio a Pagliarelli con la benedizione degli animali e premi per gli alunni - Tradizionale appuntamento nella contrada vastese
CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 20/01

Festa di Sant’Antonio a Pagliarelli con la benedizione degli animali e premi per gli alunni

Tradizionale appuntamento nella contrada vastese

Tradizionale appuntamento a Pagliarelli per celebrare la festa di Sant'Antonio abate. Dopo la giornata di ieri, con la celebrazione della messa, la benedizione del fuoco e i canti della tradizione, questa mattina si sono rinnovate le iniziative promosse dal comitato feste San Vincenzo Ferreri. Dapprima la deposizione di una corona d'alloro dinanzi al monumento ai Caduti della Terra, con la partecipazione del Lions Club Vasto Host e della cooperativa San Michele Arcangelo. Alla cerimonia hanno partecipato anche i rappresentanti dell'amministrazione comunale e delle associazioni combattentistiche e d'arma.

Poi la benedizione dei vespisti del Vespa Club Vasto e i canti della tradizione. Anche i bambini sono stati i protagonisti di questa giornata con la presentazione dei disegni e dei temi dedicati a Sant'Antonio abate e alla sicurezza sul lavoro in agricoltura. Donato anche un disegno al distaccamento di Vasto dei Vigili del fuoco che, ogni anno, compie numerosi interventi in occasione di incidenti agricoli.

Su impulso del Lions Club Vasto Host - che lo scorso dicembre ha promosso anche un convegno sulla sicurezza in agricoltura - gli studenti delle scuole primarie Peluzzo e Ritucci Chinni si sono cimentati nella scrittura di temi sull'argomento. I migliori elaborati sono stati premiati dal presidente dei Lions Gabriele D'Ugo mentre il comitato San Vincenzo Ferreri, guidato dal presidente Domenico Suriani, ha premiato i temi sulla vita di Sant'Antonio. Il dottor Michele Lalla, del settore sicurezza sul lavoro della Asl, ha sottolineato l'importanza di aver coinvolti gli studenti sul tema della sicurezza in agricoltura. La dirigente scolastica Concetta Delle Donne ha poi ringraziato le associazioni per aver coinvolto la Nuova Direzione Didattica rinnovando i complimenti ad alunni ed insegnanti.

Nello spazio verde della contrada padre Paolo Petrucci ha poi benedetto gli animali, di cui Sant'Antonio abate è il protettore. Consegnate poi le targhe premio ad una ragazzina che ha portato le sue tartarughine, ai soci del circolo ippico Jack O'Neill di Vasto e ad uno dei bellissimi cavalli presenti. A concludere la giornata

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi