"L’autovelox è per la sicurezza: lì sono morte delle persone. Varchi nel centro storico" - Conferenza di inizio anno, Menna: "A Vasto Marina toglieremo il semaforo"
CHIUDI [X]
 
Vasto   Politica 08/01

"L’autovelox è per la sicurezza: lì sono morte delle persone. Varchi nel centro storico"

Conferenza di inizio anno, Menna: "A Vasto Marina toglieremo il semaforo"

Vasto, statale 16: l'autovelox MultaradarNel centro storico arriveranno i varchi elettronici. L'autovelox a Punta Penna è necessario "perché lì ci sono stati diversi morti". Il semaforo di Vasto Marina, invece, verrà eliminato e spostato altrove. Nella conferenza di inizio anno, il sindaco di Vasto, Francesco Menna, parla delle questioni di viabilità che hanno scatenato critiche sui social network negli ultimi mesi.

AUTOVELOX  E CENTRO STORICO - Dopo aver stilato il bilancio dell'attività amministrativa del 2018, il primo cittadino ha risposto alle domande dei giornalisti su una serie di problemi, tra cui la viabilità. A partire dal multaradar attivato il 2 gennaio sulla statale 16, nel tratto compreso tra i due svincoli per il porto: "Leggo tante polemiche su questa vicenda. L'autovelox è stato installato nel rispetto delle regole: è a un chilometro dal centro abitato, non si trova all'intersezione e le ragioni della sua installazione sono state convalidate dagli organi sovraordinati. Il limite di velocità è di 90 chilometri. La questione principe è la sicurezza, perché lì ci sono stati diversi morti, tra cui qualche amico".

Menna annuncia che, "nel 2019, si procederà con l'installazione di varchi elettronici nel centro storico. Realizzeremo anche colonnine rileva traffico e isole di traffico".

NUOVE ROTATORIE E SEMAFORO - "Sulle rotatorie di Vasto Marina, ho parlato con l'Anas, che continua a rispondere dicendo che i loro tecnici decidono come fare le rotatorie e affermano che vadano fatte così. Riguardo al semaforo con rilevamento del traffico a Vasto Marina, abbiamo ricevuto il via libera dall'Anas: può essere collocato in un altro luogo in cui è necessario un impianto semaforico".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi