San Salvo, la grande musica bandistica con “Note di Natale” - Ieri l’appuntamento al centro culturale "Aldo Moro"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Eventi 24/12/2018

San Salvo, la grande musica bandistica con “Note di Natale”

Ieri l’appuntamento al centro culturale "Aldo Moro"

Sala del teatro gremita di gente per l'esibizione della GioBanda, l'orchestra giovanile della banda di San Salvo e del complesso bandistico Città di San Salvo ieri sera al concerto Note di Natale nella sala teatro del Centro culturale “Aldo Moro”, patrocinato dal Comune di San Salvo e in particolare dall’assessorato alla Cultura. 

"Tra repertorio tradizionale e quello contaminato di generi e stili, continuano le sperimentazioni musicale del maestro Antonio Bonanni che, pur continuando nella tradizione portata avanti egregiamente dal maestro Fiorentino Fabrizi, riesce ad fare del complesso bandistico non solo una banda ma anche un'orchestra e molto di più" sottolinea il sindaco Tiziana Magnacca.

L'armonia della musica si è accompagnata all'armonia delle persone che ben rappresentano nella nostra città questa nobile arte. Ad amalgamarsi nel complesso vi erano, infatti, anche i maestri/docenti di musica della scuola secondaria “Salvo D'Acquisto”, i docenti Cristina Flocco, Graziano D'Urbano e Giancarlo Zicola, oltre a numerosi e professionali guest star del territorio come il maestro Menna.  

Il sindaco ha evidenziato come "l'alto valore culturale e sociale dell'impegno del complesso bandistico è anche nella valorizzazione delle giovani energie della GioBanda” che presto affronterà, come annunciato dallo stesso maestro Bonanni, una sfida extraregionale con altre bande giovanili. 

I componenti del complesso bandistico della città di San Salvo, a partire dal capobanda, Elena Gabriele, hanno fatto dono alla Città “di un momento magico e prezioso che consideriamo di buon auspicio per la nostra città tutta per il nuovo anno" ha concluso il sindaco Magnacca.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi