"Impulsi di Musica", a Casalbordino talento e passione nel segno della solidarietà - Serata di successo all’auditorium dove è stato ricordato Domenico Di Risio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Musica 16/12/2018

"Impulsi di Musica", a Casalbordino talento e passione nel segno della solidarietà

Serata di successo all’auditorium dove è stato ricordato Domenico Di Risio

foto Nicola TiberioImpulsi di Musica a Casalbordino è ormai una solida realtà. A testimoniarlo è il successo della 5ª edizione dell'evento ideato e organizzato da Paolo Pasquini che, ieri sera, ha riempito l'auditorium Tito Molisani. L'evento è stato organizzato in collaborazione con Avis Giovani Casalbordino, Comune di Casalbordino, Progetto Noemi e protezione civile Madonna dell'Assunta di Casalbordino. Sul palco tanti giovani talenti e musicisti affermati, il corpo di danza di Arte e Movimento, per una serata davvero emozionante e coinvolgente. L'obiettivo, come ogni anno, è stato quello di raccogliere fondi da destinare a progetti di solidarietà. "Continueremo a sostenere il progetto Noemi, le scuole di Casalbordino, donando loro materiale didattico, e la protezione civile, preziosa per il servizio a favore della nostra comunità".

È stata grande l'emozione nel ricordare Domenico Jangol Di Risio, dj e presentatore della manifestazione, prematuramente scomparso lo scorso settembre. Nel suo ricordo Antonio Angelucci, presidente Avis Casalbordino, con il sindaco Filippo Marinucci, Paolo Pasquini e ha consegnato una targa alla moglie. Poi il presentatore della serata, Massimo Tallarino, ha chiamato via via sul palco gli artisti di Casalbordino e del territorio che si sono esibiti dando prova di grande bravura. 

La seconda parte della serata è stata nel segno dei Pink Floyd. Sul palco è stato ricostruito il muro di "The Wall", il celebre album del 1979, di cui poi sono stati eseguiti i brani. Dalla band britannica, in particolare da Roger Waters, gli organizzatori di Impulsi di Musica hanno ripreso lo slogan "Resist", lanciato come forte messaggio in questa quinta edizione. 

"È stata una edizione davvero fantastica - commenta l'assessore alla cultura Carla Zinni -, ogni anno è migliore di quello precedente. È sempre più emozionante assistere all'esibizione dei nostri giovani talenti musicali, accompagnati sul palco da artisti locali di livello che hanno fatto della musica il loro lavoro anche su scala internazionale. Abbiamo vissuto una serata di eccellenze targate Casalbordino".

Soddisfatti gli organizzatori che hanno visto premiato il loro impegno. "Ringraziamo tutti gli artisti che, con la loro partecipazione, hanno contribuito alla riuscita di Impulsi di Musica. C'è stata grande collaborazione da parte di tutti con la consapevolezza dell'importanza dell'obiettivo da raggiungere". 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi