Tornano i ’Concerti per il Natale’ di coro e orchestra giovanile dell’Istituto Rossetti - Tre appuntamenti con i giovani musicisti vastesi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Musica 12/12/2018

Tornano i ’Concerti per il Natale’ di coro e orchestra giovanile dell’Istituto Rossetti

Tre appuntamenti con i giovani musicisti vastesi

Tornano anche quest'anno i Concerti per il Natale del coro e dell'orchestra giovanile dell'Istituto comprensivo G.Rossetti di Vasto. Tre gli appuntamenti che vedranno protagonisti i ragazzi del coro e i 72 giovani musicisti del corso di studi musicale della scuola vastese guidati dai docenti Roberto Laccetti (chitarra), Andrea Di Mele (violino), Selina De Santis (flauto) e Mauro Gallo (pianoforte). 

"Il direttore artistico, Roberto Laccetti, e la dirigente scolastica Maria Pia Di Carlo invitano tutti a passare qualche ora di lieto piacerread ascoltare i concerti di Natale dell'orchestra e corale giovanile Rossetti". Agli incontri parteciperanno, in veste di presentatori, anche i ragazzi della redazione del Tg Noi dell'Istituto Rossetti.

Gli appuntamenti
13 dicembre ore 18.30 - Pinacoteca di palazzo D'Avalos
Corale Giovanile "G.Rossetti"
maestre del coro: Maria Grazia Pezzuto e Fernanda D'Ercole - collaborazione artistica: Anna Baiocco - consulenza artistica: Domenica Di Pasquale

19 dicembre ore 20 - chiesa S.Maria del Sabato Santo
Concerto Orchestra Giovanile G. Rosseetti

21 dicembre ore 19 - Palazzo d'Avalos
Concerto Orchestra Giovanile G. Rosseetti

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi