Tornano i ’Concerti per il Natale’ di coro e orchestra giovanile dell’Istituto Rossetti - Tre appuntamenti con i giovani musicisti vastesi
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Musica 12/12/2018

Tornano i ’Concerti per il Natale’ di coro e orchestra giovanile dell’Istituto Rossetti

Tre appuntamenti con i giovani musicisti vastesi

Tornano anche quest'anno i Concerti per il Natale del coro e dell'orchestra giovanile dell'Istituto comprensivo G.Rossetti di Vasto. Tre gli appuntamenti che vedranno protagonisti i ragazzi del coro e i 72 giovani musicisti del corso di studi musicale della scuola vastese guidati dai docenti Roberto Laccetti (chitarra), Andrea Di Mele (violino), Selina De Santis (flauto) e Mauro Gallo (pianoforte). 

"Il direttore artistico, Roberto Laccetti, e la dirigente scolastica Maria Pia Di Carlo invitano tutti a passare qualche ora di lieto piacerread ascoltare i concerti di Natale dell'orchestra e corale giovanile Rossetti". Agli incontri parteciperanno, in veste di presentatori, anche i ragazzi della redazione del Tg Noi dell'Istituto Rossetti.

Gli appuntamenti
13 dicembre ore 18.30 - Pinacoteca di palazzo D'Avalos
Corale Giovanile "G.Rossetti"
maestre del coro: Maria Grazia Pezzuto e Fernanda D'Ercole - collaborazione artistica: Anna Baiocco - consulenza artistica: Domenica Di Pasquale

19 dicembre ore 20 - chiesa S.Maria del Sabato Santo
Concerto Orchestra Giovanile G. Rosseetti

21 dicembre ore 19 - Palazzo d'Avalos
Concerto Orchestra Giovanile G. Rosseetti

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi