Stivaletta e Leonetti ribaltano la partita: la Vastese batte in rimonta il Castelfidardo - Biancorossi sotto nel primo tempo, poi arriva la vittoria
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 12/12/2018

Stivaletta e Leonetti ribaltano la partita: la Vastese batte in rimonta il Castelfidardo

Biancorossi sotto nel primo tempo, poi arriva la vittoria

Successo in rimonta per la Vastese nella 17ª giornata del campionato di serie D. Nel turno infrasettimanale i biancorossi hanno battuto 2-1 il Castelfidardo, fanalino di coda del campionato. Domenica Fiore e compagni affronteranno in trasferta il derby con l’Avezzano.

La partita. Dopo una buona partenza della Vastese, con Fiore che al 22’ si rende pericoloso con un tiro deviato in corner, la squadra progressivamente si spegne lasciando campo agli avversari. Al 24’ Selva para la conclusione di Calabrese ma, al 37’, nulla può sul tiro scagliato dallo stesso Calabrese dalla lunghissima distanza. Castelfidardo in vantaggio e biancorossi che non riescono ad organizzare la controffensiva. Al 43’ ci prova Shiba ma la sua conclusione viene respinta sulla linea. Si va negli spogliatoi con i marchigiani avanti 1-0.

Nella ripresa mister Montani inserisce subito Stivaletta al posto di D’Alessandro. La Vastese ha decisamente un altro piglio rispetto al primo tempo. Al 15’ ancora Shiba di testa trova la grande respinta di Barbato. Due minuti dopo arriva però il pareggio dei biancorossi con Stivaletta che, su un corner, salta più in alto di tutti e mette in rete. La Vastese spinge forte e, al 22’, viene premiata con il gol del vantaggio. Scambio veloce tra Leonetti e Shiba con il numero 11 biancorosso che insacca in rete e porta il punteggio sul 2-1. Con il vantaggio la Vastese riesce a giocare con maggiore convinzione cercando di chiudere la partita. I marchigiani hanno provato a riacciuffare il pari ma, al triplice fischio dell’arbitro, è la Vastese a festeggiare per la vittoria conquistata.

Vastese - Castelfidardo 2-1
(37’st Calabrese, 17’st Stivaletta, 22’st Leonetti)
Vastese: Selva, De Meio, Di Giacomo, Capellupo, Sbardella, Del Duca, Fiore (46’st Kone), D’Alessandro (1’st Stivaletta), Shiba, Palestini (31'st Palumbo), Leonetti. Panchina: Patania, Iarocci, Lombardo, Mataloni, Colitto, Di Rienzo. Allenatore: Montani
Castelfidardo: Barbato, Lombardo, Enow, Lignani (24'st Bracciatelli), Di Lollo, Giovagnoli, D’Ercole, Trillini, Rivi, Calabrese, Petrarulo (18’st Massi). Panchina: Fabiani, Diouf, Aliantonio, Braconi, Recanatini, Bandanera, Marino. Allenatore: Vagnoni
Arbitro: Vogliacco di Bari (Lauri di Gubbio e Roccaforte di Perugia)
Ammoniti: Di Lollo, Lignani, Cappelupo, De Meio

La 17ª giornata
Campobasso - Avezzano 1-0
Isernia - Sammaurese 1-1
Jesina - Francavilla 0-0
Montegiorgio - Giulianova 1-0
Pineto - O.Agnonese 0-1
Recanatese - Sangiustese 0-2
Santarcangelo - Forlì 1-3
Savignanese - Matelica 0-1
Vastese - Castelfidardo 2-1
RC Cesena - SN Notaresco - 20.30

La classifica: 36 Matelica; 35 RC Cesena*; 31 Recanatese; 29 Sangiustese; 28 SN Notaresco*, Pineto; 24 Francavilla, Sammaurese; 23 Savignanese, Giulianova; 20 Vastese; 19 Santarcangelo; 17 Campobasso, Montegiorgio, O.Agnonese; 16 Forlì, Isernia, Jesina; 14 Avezzano; 12 Castelfidardo. *una partita in meno

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi