Criminalità, Forza Italia: "Basta contrapposizioni, fare un tavolo permanente sulla sicurezza" - Zocaro, appello al dialogo
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 24/11/2018

Criminalità, Forza Italia: "Basta contrapposizioni, fare un tavolo permanente sulla sicurezza"

Zocaro, appello al dialogo

Massimiliano Zocaro (Forza Italia)"Un tavolo permanente sulla sicurezza". Lo chiede Massimiliano Zocaro, coordinatore cittadino di Forza Italia, dopo una settimana di inquietanti episodi, ultimo dei quali la rapina della notte scorsa al bar Ferrari di Vasto Marina. 

"E' il momento di superare la contrapposizione politica", è l'appello di Zocaro. "Quando si parla di lotta alla criminalità, non deve esistere contrapposizione tra maggioranza e opposizione. Chiedo a tutti di aprirsi al dialogo al fine di istituire un tavolo permanente sulla sicurezza, cui partecipino non solo le forze politiche, ma anche i rappresentanti delle forze dell'ordine e degli istituti di vigilanza. I recenti fatti avvenuti in città preoccupano non poco i vastesi, che chiedono un impegno unitario teso a restituire tranquillità ai cittadini. In Consiglio comunale - ricorda il coordinatore forzista - è depositato il documento, elaborato da Guido Giangiacomo, contenente proposte all'avanguardia in tema di sicurezza. Vorremmo ripartire da quello, aprendolo ai contributi di tutte le forze politiche e sociali della città, in un clima di collaborazione reciproca in grado di produrre risultati positivi". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi