Fuoco nella notte a Palmoli: camion prende fuoco nella rimessa, abitazione dichiarata inagibile - Duro lavoro per i vigili del fuoco
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Palmoli   Cronaca 21/10/2018

Fuoco nella notte a Palmoli: camion prende fuoco nella rimessa, abitazione dichiarata inagibile

Duro lavoro per i vigili del fuoco

I vigili del fuoco sul postoNotte di duro lavoro per i vigili del fuoco di Vasto e del distaccamento volontari di Gissi intervenuti a Palmoli. Ieri sera, poco dopo le 20, il camion parcheggiato nella rimessa di una ditta edile in contrada "piano Marchetti" ha preso fuoco probabilmente per un corto circuito.

Le fiamme hanno subito avvolto il mezzo estendosi a un trattore e a vario materiale edile, tra cui numerose assi di legno, presente nella rimessa; un'automobile alimentata a gpl è stata fortunatamente tirata fuori prima di essere raggiunta dalle fiamme.

I vigili del fuoco dopo ore di lavoro sono riusciti a domare l'incendio e a bonificare l'area. Ingente il bilancio: oltre ai due mezzi distrutti e al materiale andato perso, l'abitazione al piano superiore è stata dichiarata inagibile a causa dei danni al solaio provocati dalla temperatura altissima. Fortunatamente, per gli occupanti, non ci sono state conseguenze.
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Palmoli.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi