Vasto   Attualità 13/10/2018

Fashion Half Marathon, premi per due allieve della Scuola di moda Atelier Priori

Primo posto per Francesca Toto, quarto per Paola Di Domenica

Tante soddisfazioni per la Scuola di Sartoria Atelier Priori che ha partecipato con quattro sue allieve, Francesca Toto, Paola Di Domenica, Lisa Mastrangelo e Lorena Dell'Elce, alla Fashion Half Marathon di Bergamo,un concorso riservato a giovani stilisti che ancora frequentano Scuole di Moda e Accademie. Le quattro allieve del corso di Stilismo della scuola di moda vastese hanno superato le selezioni guadagnandosi così la possibilità di partecipare all'evento che si è svolto dal 4 al 7 ottobre alla Fiera di Bergamo e a cui hanno preso parte 21 giovani stilisti che si sono confrontati in una competizione creativa e tecnica per la realizzazione di un capo di abbigliamento seguendo il tema scelto dalla giuria "Like a movie". 

I concorrenti hanno avuto tre giorni di tempo per realizzare gli abiti che poi hanno sfilato in passerella sottoponendosi al giudizio della giuria. La grande soddisfazione per la Scuola di Moda Atelier Priori è arrivata al momento delle premiazioni. Infatti Francesca Toto, con il suo abito, si è aggiudicata la vittoria mentre Paola Di Domenica si è classificata al quarto posto

"Sono stati tre giorni di intenso lavoro, imprevisti, difficoltà e tante emozioni - ha commentato Rosanna Priori -. Le ragazze sono state bravissime e hanno dovuto confrontarsi con altri stilisti emergenti provenienti da tutta Italia, con percorsi formativi importanti, ma dopo un breve periodo di adattamento, hanno cominciato a lavorare sodo e i risultati sono stati apprezzati da tutti gli operatori della manifestazione".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi