Vasto, festa della polizia in memoria dell’ispettore Gentile - La cerimonia nella chiesa di San Michele Arcangelo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 06/10/2018

Vasto, festa della polizia in memoria dell’ispettore Gentile

La cerimonia nella chiesa di San Michele Arcangelo

Vasto, chiesa di San Michele Arcangelo: il vice questore vicario Labbro Francia consegna la targa alla moglie dell'ispettore GentileLa cerimonia di quest'anno è dedicata a Lucio Gentile, ispettore del Commissariato di Vasto morto nel 2002 in un incidente stradale. Nel suo ricordo, la polizia ha celebrato oggi in città il suo patrono, San Michele Arcangelo. Lo ha fatto una settimana dopo la ricorrenza del 29 settembre, perché "la scorsa eravamo all'udienza papale", spiega Matteo Marzella, presidente dell'Anps (associazione nazionale polizia di Stato) di Vasto.

Organizzata dall'Anps in collaborazione col locale Commissariato, diretto dal commissario capo Fabio Capaldo, la cerimonia è iniziata davanti al Monumento ai Caduti per poi proseguire nella chiesa di San Michele, dove una messa è stata celebrata dal parroco, don Antonio Totaro, alla presenza del vice questore vicario, Egidio Labbro Francia, del vice sindaco di Vasto, Giuseppe Forte, e dei rappresentanti delle forze dell'ordine.

Al termine della funzione religiosa, la targa in memoria di Lucio Gentile è stata consegnata dal vice questore vicario alla moglie dell'ispettore, Maria Cristina Lautieri. 

Guarda il video Guarda le foto

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Vasto, la festa della polizia

Intervista di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi