Al Trofeo Coni i ragazzi abruzzesi del tennistavolo sfiorano il podio - I giovani pongisti vastesi si sono fatti valere a Rimini
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 25/09/2018

Al Trofeo Coni i ragazzi abruzzesi del tennistavolo sfiorano il podio

I giovani pongisti vastesi si sono fatti valere a Rimini

Tennistavolo abruzzese in grande evidenza al Trofeo Coni di Rimini dove la selezione regionale ha sfiorato il podio. Solo l'Emilia Romagna, nei quarti, ha fermato il cammino dei giovani pongisti che sognavano già la semiginale. Il gruppo pongistico regionale, dopo aver comandato il girone facendo fuori nell’ordine Liguria, Basilicata e Friuli Venezia Giulia, si è posizionato nella parte alta del tabellone. Nella sfida contro la Sardegna l'Abruzzo ha conquistato la vittoria per 2-1, accedendo poi ai quarti contro l'Emilia Romagna. La formazione abruzzese, formata dalle vastesi Margherita Ceritelli e Maria Chiara Trombetta, da Andrea Franciosi di San Nicolò a Tordino e Alessandro Mascioli di Silvi, ha ceduto solo nel 5° e decisivo game. 

Nelle sfide per definire la classifica finale, gli abruzzesi hanno battuto nettamente la Toscana, senza concedere neanche un set, e poi la Liguria. Pur alla sua prima partecipazione, l’Abruzzo pongistico raggiunge così un prestigioso 5° posto in una manifestazione che sta riscuotendo sempre più numerosi consensi.

Siamo soddisfattissimi di questa partecipazione che terminiamo sicuri di aver offerto a tutta la rappresentativa abruzzese di tutte le discipline, un nostro concreto contributo per la classifica finale - ha dichiarato Il Presidente della FITeT Regionale, Stefano Comparelli -. Classifica generale che, nonostante questa importante prestazione, vede l’Abruzzo dello sport giovanile non oltre il 15° posto generale determinato dal punteggio prodotto da ogni squadra nella proprie specifica disciplina sportiva".

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi