Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 03/09/2018

Al via i lavori per lo spartitraffico di via Alfieri

Divieto di sosta fino al 13 settembre in via Alfieri

Via Michetti: il cantiere per la realizzazione dello spartitraffico"Questa mattina sono iniziati in Via Michetti i lavori per la realizzazione di uno spartitraffico, che andrà a sostituire la struttura provvisoria realizzata già da alcuni anni. Il progetto è stato redatto dal Settore Manutenzioni e Servizi. L’intervento verrà svolto dal personale interno all’ente, per cui si provvederà al solo approvvigionamento del materiale necessario". Lo annuncia una nota del Comune di Vasto.  

“Continua l’impegno dell’amministrazione - ha dichiarato il sindaco di Vasto Francesco Menna - per la messa in sicurezza di una zona particolarmente delicata, su cui insistono servizi importanti quali scuole, Agenzia per la Promozione Culturale e Distretto sanitario. Il ridisegno delle intersezioni stradali con Via Parini e Via Alfieri e l’inserimento di uno spartitraffico garantirà il miglioramento dell’accessibilità e la riduzione della velocità delle automobili”.

“Lo spartitraffico - ha concluso l’assessore Gabriele Barisano con delega alla viabilità e manutenzione stradale - sarà realizzato in poco meno di due settimane. Da oggi fino al 13 settembre in Via Michetti intersezione Via Alfieri, nel tratto interessato dai lavori, è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata. Senso vietato, con barriere nel tratto che precede l’isola di traffico, nella direzione Via Michetti Via Alfieri. Siamo soddisfatti di poter migliorare la viabilità di questa zona. Un lavoro necessario anche in ragione della presenza del mercato settimanale del sabato”.

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi