Auto si ribalta tra Castiglione e Montazzoli: due ragazze in ospedale - Miracolate dopo l’uscita di strada
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Auto si ribalta tra Castiglione e Montazzoli: due ragazze in ospedale

Miracolate dopo l’uscita di strada

Foto Eco dell'Alto MoliseSe la sono cavate con diversi traumi, ma fortunatamente non sono in pericolo di vita. Due ragazze, residenti a Tornareccio, durante la notte sono finite fuori strata con la propria auto in un tratto della Provinciale che collega Castiglione Messer Marino a Montazzoli.

La Fiat Panda si è ribaltata finendo in un fossato: le condizioni del veicolo completamente accartocciato sembravano far presagire il peggio, per fortuna, invece, le giovani sono rimaste ferite in modo non grave.

Come racconta l'Eco dell'Alto Molise, le due ambulanze accorse sul posto le hanno trasportate all'ospedale clinicizzato di Chieti, dove a entrambe sono stati riscontrati politraumi. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Casoli.
Stamattina c'è stato il recupero del mezzo.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi