Il rap un po’ indie di Masamasa a Vasto Marina con FareCose - Domenica 12 agosto appuntamento al Lido Sabbia d’Oro
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 11/08/2018

Il rap un po’ indie di Masamasa a Vasto Marina con FareCose

Domenica 12 agosto appuntamento al Lido Sabbia d’Oro

Al Sabbia D'Oro di Vasto Marina c'è Lido FareCose, serata al quarto anno di attività nata dal sito farecose.com. Dopo una spettacolare apertura di stagione settimana scorsa, per domenica 12 agosto è tutto pronto per un nuovo appuntamento con live e dj set.

Masamasa, nome d'arte di Federico De Nicola, è un giovane nato e cresciuto in Campania, laureato in Germania e ora stabilito a Milano. Assieme al suo conterraneo producer Simoo ha già all'attivo un EP dal nome "Ostbahnof"e due singoli rilasciati a inizio 2018, "Friendly" e "Contento", con cui ha ottenuto ottimi riscontri dal pubblico e dalla critica, raggiungendo fino alla top 5 nella playlist Viral 50 Italia su Spotify. Arriva tra gli ombrelloni del Lido FareCose con un caldo live tra le palme a contatto con la folla.

Questa domenica poi non mancheranno i dj set per far ballare la Marina come solo questa serata ha saputo fare. Prima e dopo l'esibizione di Masamasa si alternerà un mix di dj 100% abruzzesi. Tricer (hip hop / trap, PE), anche conosciuto come Atropo, torna al Lido da veterano dei primi eventi Fare Cose. L. Palmer (indie / elettronica) porta il suo nuovo set a Vasto dopo la residenza invernale al Covo Club di Bologna. Mistergioo DJ continua a regnare sovrano negli orari di chiusura, con la sua esperienza musicale tra passato e pura innovazione.

Il Lido FareCose apre alle 23:00 di domenica al Sabbia D'Oro. Il live è programmato per mezzanotte e la chiusura per le 3:00.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi